giovedì 13 giugno 2013

Pan

Chi è il Pan?
Il Pan è l'uomo che, esattamente nove anni fa, sono riuscita ad indurre a dire , davanti a un frate cappuccino, una figlia, due testimoni e una trentina di invitati che sì, era assai felice di condividere la sua vita con me . E'quindi l'orgoglioso comproprietario del trittico, nonchè cointestatario del mutuo trentennale. Nega invece qualsivoglia coinvolgimento con la catastrofe canina.
Pan è l'abbreviativo di Pangloss, il nickname storico del mio amato coniuge. La scelta di questo soprannome è dovuta allo sconfinato amore che nutre mio marito per il Candido. Quando il nostro piccolo JF nacque tumultuosamente in Francia, asserì che l'avrebbe chiamato anche come l'illustre filosofo autore dell'opera, l'unico francese a suo parere degno di stima (fortunatamente Voltaire è uno pseudonimo).
L'etimologia del nome è chiaramente greca e potrebbe essere tradotta con "colui che ha sempre da dire su tutto..."
Chiunque conosca il soggetto in questione non potrà non trovare straordinariamente appropriata questa scelta linguistica...
Oggi è dunque il nostro anniversario di matrimonio e non posso non pensare, con emozione al momento in cui l'ing (dopo una figlia e svariati anni di convivenza dato che ha sempre considerato con sospetto chi si lancia in scelte precipitose e potenzialmente avventate) mi fece la fatidica domanda sussurandomi subito dopo "così la mia assicurazione sanitaria  passerà gli occhiali da vista pure a te...".

5 commenti:

  1. Quale dei tuoi anniversari, quello col Pan o quello col Dan?

    RispondiElimina
  2. Tanti cari auguri anche se in ritardo!
    E' uno spasso leggere i tuoi post!!!!

    RispondiElimina
  3. Troppo forte il Pan! :D :D

    Tantissimi auguri!!!

    RispondiElimina
  4. Il 13 giugno festeggio con il Pan, il Dan l'ho sposato il 6 marzo
    Grazie a tutti per gli auguri!

    RispondiElimina
  5. auguri a te e al Pan allora!

    RispondiElimina